Corte Suprema: sentenza storica per gay e trans degli Stati Uniti d'America

La Corte Suprema della holding il lunedi in Bostock vs. Clayton County offre un ricco puzzle. Una maggioranza di 6-3 ha scoperto che il titolo VII della legge sui diritti civili del 1964 proibisce la discriminazione basata sull'orientamento sessuale o sullo status di trans. Come puo una corte dichiaratamente originalista, impegnata a interpretare le leggi secondo il "significato pubblico originale" del testo - arrivare a un risultato cosi progressivo, persino rivoluzionario?

L'originismo e ampiamente considerato una dottrina che si oppone all'evoluzione della legge, insistendo sul fatto che gli statuti e la Costituzione sono fissi e immutabili, congelati al momento in cui le leggi sono state scritte. L'ex giudice Antonin Scalia ha sostenuto lo standard. Per citare il suo memorabile grido di guerra, la Costituzione non e "un documento vivente. E morto."

Ma lunedi l'originalismo ha prodotto un cambiamento radicale nell'ammonizione del Titolo VII contro "la discriminazione a causa del sesso". La legge non menziona da nessuna parte persone trans o gay. Tuttavia l' opinione della maggioranza del giudice Neil M. Gorsuch trova comunque nella lingua un'idea del 2020: le persone non dovrebbero perdere il lavoro solo perche sono trans o gay.

Gorsuch non ci arrivo abbandonando l'originalita. In effetti, la sua decisione e un classico esempio di interpretazione della legge secondo lo standard del "significato pubblico originale". Consulta e cita dizionari del 1964 per le definizioni dei termini chiave del Titolo VII: "sesso", "a causa di" e, soprattutto, "discriminare". I significati stabiliti di queste parole, sottolinea la decisione, non sono cambiati negli ultimi 56 anni.

E nel giudizio del tribunale, tali definizioni possono aggiungere discriminazione nei confronti dei gay e delle persone transgender. Ad esempio, se un datore di lavoro tratta intenzionalmente un uomo peggio per le azioni che il datore di lavoro tollererebbe in una donna (ad esempio essere sposato con un uomo), la legge e stata violata.

Il ragionamento di Gorsuch implica il filtraggio - anzi, respingendo come "irrilevante" - cio che i legislatori potrebbero aver pensato di fare quando hanno scritto il Titolo VII nel 1964. "Le persone hanno il diritto di fare affidamento sulla legge come scritto", scrive, "senza temendo che i tribunali possano ignorare i suoi semplici termini... anche se il legislatore che ha approvato la legge non ha compreso appieno le sue implicazioni" (enfasi aggiunta).

La conclusione "semplice" auto-descritta della decisione offre un'enorme vittoria politica per i progressisti, uno spartiacque sociale del tipo di giudici conservatori, incluso Gorsuch, che di solito dice che dovrebbe essere lasciato a un legislatore. Il giudice Samuel A. Alito Jr., che scrisse uno dei due dissidenti di Bostock, sembra quasi incredulo che una metodologia interpretativa che affermi che il significato della legge fosse stato fissato nel 1964 potesse produrre un simile risultato per il 2020. Indica 30 precedenti decisioni giudiziarie che hanno espressamente riscontrato che la lingua del titolo VII non si applicava ai gay e alle persone trans.

Quindi, come possiamo quadrare l'inversione di 180 gradi che Bostock rappresenta con la convinzione fondamentale dell'originalismo, che il significato della legge non "evolve"?

Risale a quanto affermato da Gorsuch in merito agli onnipotenti legislatori del Titolo VII del 1964. Loro - e i giudici negli esempi di Alito - semplicemente non capirono; non sono riusciti a cogliere tutte le implicazioni delle parole della legge e la portata del suo principio operativo. Forse offuscati dallo stesso pregiudizio che generalmente infettava la societa nel 1964, non erano in grado di riconoscere che proibire la discriminazione "a causa del sesso" equivale a questo: "L'omosessualita di un individuo o lo status di transgender non e rilevante per le decisioni di un lavoro".

La decisione non contraddice in alcun modo la convinzione fondamentale dell'originalismo: il significato del testo non e cambiato, ma solo la profondita della nostra comprensione di esso.

Se tutto cio suona come un gioco legale, considera un altro esempio di una capovolta inversione di originalita che e una solida interpretazione del diritto come esiste nella giurisprudenza americana: Brown vs. Board of Education, la decisione del 1954 che vieto la segregazione scolastica. E noto che i membri del Congresso che hanno approvato il 14 emendamento non avrebbero mai immaginato che la sua promulgazione avrebbe potuto vietare scuole separate per i bambini bianchi e neri; anzi, in un tempo in cui la segregazione era generalmente data per scontata, sarebbero rimasti inorriditi al pensiero.

Non importa. Sebbene la Corte Suprema abbia impiegato quasi 100 anni per capirlo, le parole del 14 emendamento e il principio di uguaglianza razziale che ha emanato erano - ed erano sempre stati - incompatibili con la segregazione razziale nelle scuole.

A quanto pare, per Gorsuch, il giudice supremo John G. Roberts Jr. e i quattro membri liberali del tribunale che costituiscono la maggioranza di Bostock, i redattori del titolo VII furono molto piu progressivi di quanto loro o i 30 tribunali successivi di Alito realizzarono. Le parole che hanno scritto hanno richiesto la fine della discriminazione sul posto di lavoro sulla base dell'orientamento sessuale. Ci sono volute poche generazioni perche la Corte Suprema e la societa lo discernessero.

Ricerche correlate a diritti dei GAY e TRANSESSUALI: sentenza storica per gay e trans degli stati uniti.

  • Via Roma, 5, 10123 Torino TO
  • (+39) 353-3380025
  • info@incontri.torino.it

Ricerche frequenti: incontri torino, incontri donne torino, escort torino, annunci incontri torino, cerco donne torino, torino bacheca incontri, donna cerca uomo torino e provincia, incontri per adulti torino, foto escort, escort san paolo, escort cenisia, coppie incontri torino, incontri torino donna cerca uomo, escort incontri torino, escort vip torino, bakeca incontri torino, accompagnatrici torino, annunci donna cerca uomo torino, escortinn torino, girl torino, escort forum torino, massaggi incontri torino, video annunci incontri torino, incontri sesso torino, incontri personali torino, incontri donne a torino, incontri hot torino, donna cerca uomo a torino, annunci incontri donne torino, donne a pagamento torino, escort blog, annunci donne torino, incontri privati torino, annuncio donna torino, gnocca travels torino, donna cerca uomo torino, sesso a torino, incontri per adulti torino, incontri top torino, annunci di incontri a torino, incontri piccanti a torino, escort, incontri, escorts, girl, incontri top, annunci escort, escort incontri, escort top, annunci incontri, donna cerca uomo, accompagnatrici, escort vip, bakeca incontri, sexy guida, sexy guida italia, mistress, escort forum, escort advisor, mosca rossa, rosa rossa, arcaton, escortinn, gnocca travels, svelaincontri, donne mature, annunci trans, annunci donne, incontri donne, cerco donne, annunci incontri donne, annunci escort torino, torino erotica, escorts torino, donne a pagamento, annunci girl torino, incontri italia, escort italia, mistress italia, annuncio donna, escort top torino, sexy guida torino, escort advisor torino, arcaton torino, annunci donna cerca uomo, mosca rossa torino, annunci girl, gnoccaforum